domenica 31 luglio 2016

Visite guidate Agosto

Visite guidate Agosto

Avete voglia di visitare Roma con delle piacevoli passeggiate serali estive? O di scoprire  splendidi parchi e ville alla luce di un tramonto estivo? Date un’occhiata al programma che vi proponiamo! Avrete modo di conoscere la città sotto nuovi punti di vista, scoprendo la storia dei luoghi, le curiosità e i personaggi che vi abitarono.

Tutte le iniziative sono rivolte ai soci (tessera associativa annuale 2 €). Le visite guidate per i minori di 18 anni sono gratuite. Il minimo di partecipanti per le visite guidate è di 6/8 persone, il massimo di 12/15 persone.
 
Venerdì 5 agosto, h. 21.00
GLI OBELISCHI DI ROMA 

Una passeggiata serale per il Campo Marzio alla scoperta della storia di alcuni antichissimi obelischi trasportati a Roma dopo la conquista dell’Egitto da parte di Augusto. Il nostro archeologo ci guiderà alla conoscenza della scrittura egizia per conoscere il significato di alcuni geroglifici, individuando le divinità a cui originariamente erano dedicati gli obelischi. Parleremo del loro riutilizzo in età romana e poi rinascimentale: crollati e “scomparsi” durante il Medioevo, dalla fine del Cinquecento gli obelischi furono nuovamente innalzati per ornare scenograficamente le piazze della capitale cristiana. Partendo da Piazza Montecitorio dove si trova uno tra gli obelischi più alti di Roma, vedremo quello sulla fontana del Pantheon, l’obelisco in Piazza della Minerva che sorge sul famoso elefantino al cui progetto lavorò anche Bernini e termineremo la nostra passeggiata in Piazza Navona dove sulla monumentale Fontana dei Quattro Fiumi si erge un obelisco dai geroglifici molto particolari...

Appuntamento: h. 20.45, Piazza di Montecitorio, alla base dell'obelisco.
Costi: 8€ visita guidata+2€ tessera associativa annuale. Durata: h. 1.45 circa.

Prenotazioni entro venerdì 5 agosto, h. 12.00.
Domenica 7 luglio, h. 16.30
I MUSEI CAPITOLINI E LA MOSTRA SPINA DI BORGO  Un'occasione per conoscere una delle più antiche collezioni pubbliche del mondo, nata nel 1471 quando Sisto IV donò al "popolo romano" un gruppo di statue bronzee, tra cui la famosa lupa e la colossale testa di Costantino. Una collezione che si è ampliata nel tempo e le cui opere sono strettamente legate al territorio della città, esposte nelle splendide sale dei Palazzi Capitolini. Potremo ammirare l'ultima sistemazione della Statua equestre di Marco Aurelio collocata negli spazi ristrutturati del Giardino romano progettati da Carlo Aynomino, vedremo i poderosi resti del Tempio di Giove Capitolino, ci affacceremo sul Foro Romano dalla galleria del Tabularium e completeremo il nostro percorso visitando la mostra recentemente aperta "La Spina. Dall'agro Vaticano a Via della Conciliazione" che espone suggestive fotografie e dipinti delle trasformazione del Rione Borgo nei secoli.
Appuntamento h. 16.30 Piazza del Campidoglio, sotto la statua di Marco Aurelio.
Costi : 8visita guidata+ 2tessera associativa 2016. Ingresso gratuito al Museo in occasione della prima domenica del mese. 
Durata: 2h. Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 12. Prenotazioni entro sabato 6 agosto, h. 19.00.

Sabato 13 agosto, h. 20.30
BORGO: DA PONTE SANT'ANGELO A PIAZZA SAN PIETRO
Una piacevole passeggiata che da Ponte Sant’Angelo ci condurrà a Piazza San Pietro facendoci ripercorrere la storia millenaria di quest’area. La zona, chiamata in età romana ager vaticanus, fu occupata dal circo di Caligola sulla cui spina si ergeva l'obelisco attualmente a Piazza San Pietro. 

Accanto alla residenza imperiale sorgeva una necropoli romana che ospitò la sepoltura di San Pietro al di sopra della quale Costantino costruì la prima Basilica dedicata all’apostolo. Partendo dalla Piazza di Ponte Sant'Angelo, antico accesso al rione Borgo, ammireremo gli splendidi angeli del Bernini che dal Seicento accolgono i pellegrini diretti in Vaticano, percorreremo i vicoli più caratteristici, per concludere il nostro percorso in Piazza San Pietro. 
Appuntamento: h. 20.30, Piazza di Ponte Sant'Angelo, all'incrocio con Via del Banco di Santo Spirito Costi: 8€ visita guidata+ 2€ tessera associativa annuale. Durata: h. 1.30 circa.
Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 15. Prenotazioni entro sabato 13 agosto, h. 12.00.


INFO E PRENOTAZIONI A 

pan.archeologia@gmail.com / 393 31 00 313


Sabato 20 agosto, h. 18.00
ALLA SCOPERTA DEL CELIO E DI VILLA CELIMONTANA
Un colle ricco di antiche testimonianze e una splendida villa da scoprire alla luce di un tramonto estivo. Passeggiando in compagnia del nostro archeologo, vedremo i resti di acquedotti, ninfei, antiche caserme gladiatorie, archi medievali e obelischi! Finiremo il nostro percorso nella suggestiva Piazza di San Gregorio, ai piedi della Basilica.
Appuntamento: h. 18.00, Piazza del Colosseo, all'incrocio con Via di San Giovanni in Laterano. 
Costi: 8€ visita guidata+ 2€ tessera associativa annualeDurata: 2h circa.
Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 15. Prenotazioni entro sabato h. 12.00.
Sabato 27 agosto, h. 17.30
IL PARCO DEGLI ACQUEDOTTI AL TRAMONTO

La grandezza dell'Impero Romano appare straordinaria soprattutto per tre cose: gli acquedotti, le strade, le cloache. Così scriveva nel I d. C. lo storico greco Dionigi di Alicarnasso esprimendo il suo stupore di fronte alle grandi opere di utilità pubblica costruite dai Romani.

A pochi passi dal traffico della Via Tuscolana si estende, con i suoi 240 ha, il Parco degli Acquedotti, oggi integrato all’interno del Parco Regionale dell’Appia Antica. Sulla sua area si ergono le grandiose e spettacolari arcate degli acquedotti che rifornivano in antico Roma: in questa zona passavano ben sei degli acquedotti romani a cui si aggiunse nel XVI secolo l’Acquedotto Felice. 
 
Immersi nel verde della campagna romana, scopriremo i resti dell’antico basolato della Via Latina, di una villa romana con cisterna, di torri, fossi e casali medievali, godendoci l'inizio della primavera in questo angolo conservato dell’Agro Romano.

Appuntamento: h. 17.20, Via Lemonia, 256.
Costi: 8 euro visita guidata + 2€ tessera associativa annuale. Durata: 2h.
Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 20.
Prenotazioni entro sabato 27 agosto, h. 12.00. 


INFO E PRENOTAZIONI A 

pan.archeologia@gmail.com / 393 31 00 313

 

sabato 30 luglio 2016

Le meraviglie dell'antico Egitto al Museo Barracco

Domenica 31 luglio, h. 17.00
ANTICO EGITTO AL MUSEO BARRACCO

Un museo ad ingresso gratuito che custodisce dei preziosi capolavori dell'arte antica raccolti da un fine collezionista, Giovanni Barracco. Ammireremo in particolare la sezione egizia che conserva la splendida Sfinge proveniente dal Campo Marzio e numerosi reperti di arte funeria.
Da non perdere alcuni pezzi dell'arte assira e la scultura di altissimo livello della Grecia di V e IV secolo. Un percorso emozionante in uno splendido palazzo Cinquecentesco!  

Appuntamento: h. 17.00 Corso Vittorio Emanuele 166/a
Costi: 8visita guidata+ 2tessera associativa 2016.
Durata: 1h30 circa. Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 12.
Prenotazioni entro le h. 19.00 di sabato 30 luglio. 
Per un'anteprima...date un'occhiata al video!
Museo Barracco/Musei in Comune Roma 
INFO E PRENOTAZIONI A
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313

domenica 24 luglio 2016

Prossimi appuntamenti

Venerdì 29 luglio, h. 20.30
ACQUE, ACQUEDOTTI E FONTANE DI ROMA
Una piacevole passeggiata estiva, accompagnati dal suono inconfondibile e magico delle fontane della città. Dalla Fontana delle Naiadi, ultima in ordine di tempo tra le mostre monumentali di un acquedotto cittadino, alla Fontana del Mosè, dal Tritone di Piazza Barberini al quadrivio delle Quattro Fontane, fino alla "Barcaccia" e alla Fontana di Piazza del Popolo.


Scopriremo in che modo personaggi come Agrippa e Augusto, Sisto V e Urbano VIII, Domenico Fontana e Bernini e ancora ingegneri idrici, urbanisti, scultori, architetti hanno trasformato nei secoli la città dotandola di un apparato monumentale unico al mondo e dissetando intere generazioni di romani!
Appuntamento: h. 20.30 in Piazza della Repubblica, davanti la Basilica di Santa Maria degli Angeli.
Costi8visita guidata+ 2tessera associativa 2016.
Durata: 2h. Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 15.
Prenotazioni entro le h. 12.00 di venerdì 29 luglio.
INFO E PRENOTAZIONI A
pan.archeologia@gmail.com

393 31 00 313


Sabato 30 luglio, h.19.00
BEATRICE CENCI:CRONACHE E LEGGENDE DI ROMA
Guido Reni, Ritratto di Beatrice Cenci
Chi non ha mai sentito parlare di Beatrice Cenci o non conosce la sua tragica storia? Un personaggio che ha ispirato artisti, letterati, musicisti e che ancora oggi suscita curiosità...

Partendo dalla casa in cui nacque Beatrice, passeggiando per i vicoli e le piazze del centro storico, ripercorreremo la storia di questa affascinante nobildonna romana e della sua famiglia di cui sono noti tutti i particolari grazie agli atti processuali conservati ancora oggi negli archivi. La visita ci darà occasione di immergersi nel mondo della nobiltà romana del Cinquecento, di conoscere come si esercitava all'epoca la giustizia, di ricordare i siti delle diverse carceri romane. Accompagnati dalla nostra guida, passando per i luoghi che videro l’ultimo tragitto dei condannati, giungeremo al luogo della decapitazione, l’attuale Ponte Sant’Angelo, dove, dicono le leggende, si aggira ancora il suo triste fantasma.  
Appuntamento: h. 18.45, Piazza delle Cinque Scole, davanti la fontana.

Costi8visita guidata+ 2tessera associativa 2016.
Durata: 2h circa. Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 15.
Prenotazioni entro le h. 11.00 di sabato 30 luglio.
Achille Leonardi (XIX sec.) Guido Reni dipinge Beatrice Cenci in carcere
INFO E PRENOTAZIONI A
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313









Domenica 31 luglio, h. 17.00
Alla scoperta dell'antico Egitto al Museo Barracco

Un museo ad ingresso gratuito che custodisce dei preziosi capolavori dell'arte antica raccolti da un fine collezionista, Giovanni Barracco. Ammireremo in particolare la sezione egizia che conserva la splendida Sfinge proveniente dal Campo Marzio e numerosi reperti di arte funeria. Da non perdere alcuni pezzi dell'arte assira e la scultura di altissimo livello della Grecia di V e IV secolo. Un percorso emozionante in uno splendido palazzo Cinquecentesco!  
Appuntamento: h. 17.00 Corso Vittorio Emanuele 166/a
Costi: 8visita guidata+ 2tessera associativa 2016.
Durata: 1h30 circa. Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 12.
Prenotazioni entro le h. 19.00 di sabato 30 luglio. 
Per un'anteprima...date un'occhiata al video!
Museo Barracco/Musei in Comune Roma 
INFO E PRENOTAZIONI A
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313




venerdì 22 luglio 2016

Il Celio al tramonto! Passeggiata con visita guidata.


Sabato 23 luglio, h. 18.00
ALLA SCOPERTA DEL CELIO E DI VILLA CELIMONTANA
Un colle ricco di antiche testimonianze e una splendida villa da scoprire alla luce di un tramonto estivo. Passeggiando in compagnia del nostro archeologo, vedremo i resti di acquedotti, ninfei, antiche caserme gladiatorie, archi medievali e obelischi! Finiremo il nostro percorso nella suggestiva Piazza di San Gregorio, ai piedi della Basilica.
Appuntamento: h. 18.00, Piazza del Colosseo, all'incrocio con Via di San Giovanni in Laterano. 
Costi: 8€ visita guidata+ 2€ tessera associativa annuale. Gratuito per i minori di 18 anni.   Durata: 2h circa.
Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 15. Prenotazioni entro sabato h. 12.00. Dopo tale orario si consiglia di telefonare per accertarsi della disponibilità dei posti e dell'effettivo svolgimento della visita guidata.


INFO E PRENOTAZIONI A 
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313 




domenica 17 luglio 2016

Prossimi Appuntamenti: Alla scoperta di Borgo (giov 21) e Il Celio (sab 23)

Giovedì 21 luglio h.20.30


BORGO: DA PONTE SANT'ANGELO A PIAZZA SAN PIETRO
Una piacevole passeggiata che da Ponte Sant’Angelo ci condurrà a Piazza San Pietro facendoci ripercorrere la storia millenaria di quest’area. La zona, chiamata in età romana ager vaticanus, fu occupata dal circo di Caligola sulla cui spina si ergeva l'obelisco attualmente a Piazza San Pietro.  Accanto alla residenza imperiale sorgeva una necropoli romana che ospitò la sepoltura di San Pietro al di sopra della quale Costantino costruì la prima Basilica dedicata all’apostolo. Partendo dalla Piazza di Ponte Sant'Angelo, antico accesso al rione Borgo, ammireremo gli splendidi angeli del Bernini che dal Seicento accolgono i pellegrini diretti in Vaticano, percorreremo i vicoli più caratteristici, per concludere il nostro percorso in Piazza San Pietro. 
Appuntamento: h. 20.30, Piazza di Ponte Sant'Angelo, all'incrocio con Via del Banco di Santo Spirito
Costi: 8€ visita guidata+ 2€ tessera associativa annuale. Durata: h. 1.30 circa.
Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 15. Prenotazioni entro mercoledì 20, h. 19.00. Dopo tale orario si consiglia di telefonare.

INFO E PRENOTAZIONI A 
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313 

 
Sabato 23 luglio, h. 18.00
ALLA SCOPERTA DEL CELIO E DI VILLA CELIMONTANA
Un colle ricco di antiche testimonianze e una splendida villa da scoprire alla luce di un tramonto estivo. Passeggiando in compagnia del nostro archeologo, vedremo i resti di acquedotti, ninfei, antiche caserme gladiatorie, archi medievali e obelischi! Finiremo il nostro percorso nella suggestiva Piazza di San Gregorio, ai piedi della Basilica.
Appuntamento: h. 18.00, Piazza del Colosseo, all'incrocio con Via di San Giovanni in Laterano. 
Costi: 8€ visita guidata+ 2€ tessera associativa annuale. Durata: 2h circa.
 Minimo partecipanti: 6 persone, massimo 15. Prenotazioni entro sabato h. 12.00. Dopo tale orario si consiglia di telefonare.


INFO E PRENOTAZIONI A 
pan.archeologia@gmail.com
393 31 00 313 













domenica 3 luglio 2016

Prossimi appuntamenti

Venerdì 15 luglio h. 17.30
BUON COMPLEANNO GIULIO CESARE!
Una passeggiata sulle orme del generale romano nato il 13 luglio del 100 a.C. e divenuto il Divo Giulio, assunto tra gli dei, dopo le Idi di Marzo! Partendo dal quartiere dove nacque, la popolosa Suburra, scopriremo luci e ombre di Gaio Giulio Cesare, ripercorrendone la carriera politica, il genio militare, l'attività urbanistica, senza dimenticare la vita privata, gli amori, gli intrighi, le ambizioni, anche attraverso il racconto di aneddoti e le curiosità. Per farlo seguiremo il filo rosso delle costruzioni che lo videro protagonista: il quartiere della Suburra, i Fori Imperiali e la Curia, il Campidoglio, il Teatro di Pompei e i suoi portici, teatro delle celebri Idi di Marzo.
Appuntamento: h. 17.30  Largo Corrado Ricci, all'incrocio con Via Cavour, nel giardinetto ai piedi della Torre dei Conti; l'itinerario si conclude in Largo di Torre Argentina, davanti all'omonimo teatro.
Costi: 8 visita guidata, 2 tessera associativa annuale.


Sabato 16 luglio, h. 15.00
IL COLOMBARIO DI POMPONIO HYLAS
Uno splendido sepolcro ancora completamente affrescato, poco lontano da Porta Latina. Con il nostro archeologo scopriremo gli usi funerari antichi, capiremo chi era sepolto in questa tipologia di tomba e scopriremo la storia delle diverse pitture parietali. Sito aperto solo su prenotazione e in esclusiva per il gruppo di PAN Archeologia.
Appuntamento: h. 14.50 Via di Porta Latina, 14.
Costi: 8 visita guidata, 2 tessera associativa annuale+ 4biglietto di ingresso al sito.
Posti limitati a 8 persone.



Domenica 17 luglio, h.10.00
Il Monte Testaccio  (Apertura per il gruppo di PAN)


Un'occasione da non perdere per salire sul Monte "dei cocci" e scoprire la provenienza dei milioni di frammenti di ceramica con cui si è costituito artificialmente il monte! Se non vi siete mai stati e non sapete cosa vuol dire "testae" in latino,  scopritelo insieme al nostro archeologo con una splendida visita sul monte Testaccio! Il Testaccio è una collina artificiale composta da milioni di frammenti di anfore utilizzate per il trasporto via mare dell'olio. Le anfore approdavano nel vicino porto fluviale e, dopo il travaso del contenuto in recipienti più piccoli e maneggevoli, erano ordinatamente smaltite nell'immensa discarica che con i secoli andò a formare un vero e proprio 'monte dei cocci'. 
Grazie a un'apertura speciale, avremo la possibilità di salire sul monte, scoprire i "numeri" davvero impressionanti del commercio romano e godere di un affaccio del tutto insolito sulla città. 
Inizieremo la nostra visita in Piazza Testaccio, al cui centro è stato ricollocato uno dei simboli del quartiere: la Fontana delle Anfore, di cui scopriremo la storia e le “peregrinazioni” per le piazze del rione...


Appuntamento: h. 9.30, Piazza Testaccio, davanti la Fontana delle Anfore,
Costi: 8visita guidata, 2 tessera associativa annuale+ 4biglietto di ingresso al sito.
Durata: 1h30.
Posti limitati a 15 persone.